03.04.2018, 15:24

QUESITI : Direttore esecuzione contratto Servizio igiene urbana - Acerra. CIG 736432513E

stampa stampa

In riferimento alla gara di cui all’oggetto si chiedono i chiarimenti formulati di seguito.

1.       Per quanto concerne i soggetti ammessi alla selezione è indicato, sia nel capitolato che nel disciplinare, il riferimento all’art.45 del D.Lgs. 50/2016, che individua i requisiti degli operatori economici (intesi come persone fisiche o giuridiche, enti pubblici, raggruppamenti, ecc.) che offrono sul mercato la realizzazione di lavori o opere, la fornitura di prodotti o la prestazione di servizi. Nel caso specifico dovrebbe, invece, trovare applicazione l’art.46 del Codice (Operatori economici per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria) la cui mancata applicazione implicherebbe l’esclusione di alcune forme associative di professionisti aventi titolo. Si chiede conferma che trovi applicazione il citato art.46 del D.Lgs. 50/2016.

RISPOSTA

E’ chiaro che trova applicazione l’art.46 del D.Lgs. 50/2016

 

2.       Nel caso di partecipazione alla selezione in una forma associata che non preveda l’iscrizione alla CCIAA, è necessario dichiararlo con autocertificazione?

RISPOSTA

E’ chiaro ed implicito che solo i soggetti iscritti alla CCIAA dovranno rendere la prescritta dichiarazione. Gli altri soggetti dichiareranno, quanto di propria competenza, gli eventuali  titoli ed iscrizioni possedute:

E’ chiaro che i concorrenti che partecipano alla gara dovranno specificare la forma Associativa di partecipazione  e l’eventuale mandato di rappresentanza conferito  al soggetto capogruppo

3.       In relazione alla modulistica amministrativa è indicato che la domanda di partecipazione deve essere presentata in bollo, tuttavia non è indicato l’importo relativo. Si chiede di chiarire quale sia l’importo della marca da bollo da apporre sul documento.

RISPOSTA

Il bollo è di €.16,00

4.       Per quanto concerne la domanda di partecipazione, congiuntamente alle relative autocertificazioni, si chiede conferma che essa dovrà essere prodotta compilando il DGUE reperibile all’indirizzo http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/documento-di-gara-unico-europeo-dgue.

RISPOSTA

Potrà essere redatta compilando il DGUE congiuntamente a tutte le dichiarazioni richieste per i soggetti partecipanti

5.       Dalla lettura del Capitolato emerge che la durata del contratto è indicata prima in 7 (punto 3 primo capoverso) anni e successivamente in 6 (punto 4 primo capoverso) anni. Si richiede di chiarire la durata dell’incarico.

RISPOSTA

Il contratto del direttore Esecuzione è fissato in anni 6 e fino al termine del Servizio di Raccolta Rifiuti

Il riferimento al contratto di raccolta è di anni 7 in quanto è già in corso da un’anno.

6.       Fra i servizi da fornire è indicato: “gestire la corrispondenza con l’utenza riguardo segnalazioni su eventuali malfunzionamenti del servizio e interfacciarsi con la ditta appaltatrice per l’individuazione delle relative soluzioni”. A tal riguardo si chiede conferma che tale attività sia relativa alla verifica del soddisfacimento delle segnalazioni degli utenti trasmesse dall’Amministrazione e/o al gestore del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti e non si riferisca piuttosto all’istituzione di un servizio di contatto diretto (call center o similare) con gli utenti, per il quale si dovrebbe richiedere una competenza ulteriore rispetto a quella che può offrire un professionista o un gruppo di professionisti esperti del settore rifiuti.

RISPOSTA

Per maggiori chiarimenti rivolgersi al Comune di Acerra

7.       Per quanto riguarda il supporto al caricamento dei dati sulla piattaforma regionale si chiede di meglio chiarire la tipologia di attività richiesta.

RISPOSTA

Per maggiori chiarimenti rivolgersi al Comune di Acerra

8.       In relazione alla comprova dei requisiti di capacità tecnica e professionale, si rileva che il disciplinare di gara rinvia alle disposizioni dell’art.86 e dell’allegato XVII, parte II del Codice, salvo poi richiedere di fornire i certificati rilasciati dall’amministrazione/ente contraente o dal committente privato. Ciò premesso, si rileva che il citato allegato XVII sancisce che il possesso dei detti requisiti possono essere comprovati mediante:

a.       un elenco dei lavori eseguiti negli ultimi cinque anni; tale elenco è corredato di certificati di corretta esecuzione e buon esito dei lavori più importanti; se necessario per assicurare un livello adeguato di concorrenza, le amministrazioni aggiudicatrici possono precisare che sarà presa in considerazione la prova relativa ai lavori analoghi realizzati più di cinque anni prima;

b.       un elenco delle principali forniture o dei principali servizi effettuati negli ultimi tre anni, con indicazione dei rispettivi importi, date e destinatari, pubblici o privati. Se necessario per assicurare un livello adeguato di concorrenza, le amministrazioni aggiudicatrici possono precisare che sarà preso in considerazione la prova relativa a forniture o a servizi forniti o effettuati più di tre anni prima.

Per quanto menzionato si rileva che il ricorso ai certificati, come mezzo di comprova, è applicato dalla normativa nazionale solo per l’esecuzione dei lavori e non, come nel caso in oggetto, per l’erogazione di servizi. Si chiedono chiarimenti a riguardo.

RISPOSTA

Quanto previsto dal disciplinare di gara Tipo redatto dall’ANAC è conforme a quanto previsto dall’art.86 comma 5 e relativo allegato XVII

7.3 REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICA E PROFESSIONALE

d) Esecuzione negli ultimi tre anni dei seguenti servizi/forniture analoghi Il concorrente deve aver eseguito nell’ultimo triennio:

- servizi di ingegneria e di architettura espletati nei tre esercizi antecedente la pubblicazione del bando, per un importo complessivo pari all’importo a base di gara ed indica i dati completi dei Committenti, gli importi e le date di inizio ed ultimazione dei forniture/servizi e le quote di partecipazione in caso di associazione. In caso di partecipazione in Raggruppamento temporaneo o Consorzio Ordinario il requisito dovrà essere posseduto complessivamente dal raggruppamento o Consorzio 100%, fermo restando che la capogruppo dovrà possederlo in misura maggioritaria non inferiore al 40% e ciascuna delle mandanti nella misura minima del 10%.

La comprova del requisito, è fornita secondo le disposizioni di cui all’art. 86 e all’allegato XVII, parte II, del Codice.

In caso di servizi/forniture prestati a favore di pubbliche amministrazioni o enti pubblici mediante una delle seguenti modalità:

- originale o copia conforme dei certificati rilasciati dall’amministrazione/ente contraente, con l’indicazione dell’oggetto, dell’importo e del periodo di esecuzione;

In caso di servizi/forniture prestati a favore di committenti privati, mediante una delle seguenti modalità:

- originale o copia autentica dei certificati rilasciati dal committente privato, con l’indicazione dell’oggetto, dell’importo e del periodo di esecuzione;

 


    Altri aggiornamenti in AVVISO IN MATERIA DI TRASPARENZA EX ART. 29 COMMA 1 D.Lgs 50/2016

    04.07.2018 (agg: 05.07.2018)

    Lavori realizzazione collettori fognari Comune di Acerra - CIG 7541518188


            segue allegati progetto  
    Bando di gara - Lavori - CUP F37B16000360002        CIG 7541518188 SEZIONE I: Amministrazione aggiudicatrice: Ministero delle Infrastrutture e dei... continua
    04.07.2018 (agg: 05.07.2018)

    Lavori realizzazione collettori fognari Comune di Acerra - CIG 7541518188

      segue allegato progetto    Bando di gara - Lavori - CUP F37B16000360002        CIG 7541518188 SEZIONE I: Amministrazione aggiudicatrice: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Provveditorato Interregionale OO. PP.... continua
    04.07.2018 (agg: 05.07.2018)

    Lavori realizzazione collettori fognari Comune di Acerra - CIG 7541518188


    segue allegati progetto   Bando di gara - Lavori - CUP F37B16000360002        CIG 7541518188 SEZIONE I: Amministrazione aggiudicatrice: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Provveditorato Interregionale OO. PP.... continua
    04.07.2018 (agg: 12.07.2018)

    Lavori realizzazione collettori fognari Comune di Acerra - CIG 7541518188

    Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE PER LA CAMPANIA, IL MOLISE, LA PUGLIA E LA BASILICATA VIA MARCHESE CAMPODISOLA, 21 - 80133 – NAPOLI Tel. 081/5692111   pec:... continua
    15.06.2018

    Boscoreale riscossione CIG7403679D2D

      SI COMUNICA CHE IL GIORNO 26/06/2018 ALLE ORE 10:00 PRESSO IL PROVVEDITORATO OO.PP. DI NAPOLI SI TERRA' LA SEDUTA DI GARA... continua
    15.06.2018

    Indagine di mercato Servizio di Sorveglianza Sanitaria

    Affidamento del Servizio di Sorveglianza Sanitaria e nomina del Medico Cometente ai sensi del D.Lgs 81/2008 e smi 
    30.05.2018

    Affidamento Bonifica ex sito stoccaggio Ottaviano (NA) -- CIG 7444298D09

    Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE PER LA CAMPANIA, IL MOLISE, LA PUGLIA E LA BASILICATA VIA MARCHESE CAMPODISOLA, 21, 80133 – NAPOLI pec:... continua
    30.05.2018

    Affidamento incarico Direttore esecuzione contratto servizio Acerra (NA) CIG 736432513E

    Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE ALLE OO.PP. PER LA CAMPANIA, IL MOLISE, LA PUGLIA E LA BASILICATA SEDE CENTRALE DI NAPOLI  STAZIONE UNICA APPALTANTE AVVISO IN MATERIA DI TRASPARENZA EX ART. 29 COMMA 1 D.Lgs... continua
    29.05.2018

    Affidamento servizio refezione scolastica Acerra (NA) CIG 73143432CA

    Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE ALLE OO.PP. PER LA CAMPANIA, IL MOLISE, LA PUGLIA E LA BASILICATA SEDE CENTRALE DI NAPOLI   STAZIONE UNICA APPALTANTE AVVISO IN MATERIA DI TRASPARENZA EX ART. 29 COMMA 1 D.Lgs... continua
    24.05.2018 (agg: 12.07.2018)

    Lavori Riqualificazione scuola Rione Gescal Boscoreale CIG 74230140F0

    Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE CAMPANIA – MOLISE  - PUGLIA E BASILICATA Via Marchese Campodisola n. 21 80133 Napoli Tel. 081/5692111 oopp.campaniamolise@pec.mit.gov.it   ENTE... continua
      |  Pagine: 12345
    Contenuti presenti: 110  |  Mostra: 102050100 contenuti per pagina